domenica 14 novembre 2010

Kitto Katsu!

Parliamo dei Kit-Kat, e della mania che hanno i Giapponesi per queste barrette. Infatti, mentre da noi ne esistono solo poche varianti, le classiche cioccolato bianco e cioccolato fondente, lì ne hanno inventate di tutti i colori. E sono veramente di tutti i colori! (^_^) / Molte sono edizioni limitate che si trovano esclusivamente in un determinato periodo dell'anno o in una determinata zona. Qui sotto ho riportato solo alcuni dei gusti esistenti, quelli che mi hanno colpito di più :-)

Thè verde
Sakura (ai fiori di ciliegio)
Azuki (ai fagioli rossi giapponesi)
Castagne (speciale autunnale)
Sale e caramello, uno speciale Halloween 0_0
Soda, lemon soda o soda alle prugne
Coca Cola
Vino rosso
Zucca
Patate dolci
Pannocchia
Succo vegetale
Salsa di soia
Ginger Ale

In più ovviamente, svariati tipi al gusto di frutta: Fragola, Banana e cioccolato, Arancia e brandy, Pesca, Cheesecake al mirtillo, Lampone e frutto della passione, Parfait, Kiwi, Melone, Cocomero, Mango, Mela, Ananas, Uva.


Attualmente, anche quella dei kit-kat può essere considerata una tradizione. Infatti, è ormai consuetudine fra gli studenti quella di portare al proprio esame le barrette come portafortuna. Questo perché in giapponese la pronuncia del plurale kit-kats è "kitto katsu", che suona come la frase "sicuramente vincerò". Kitto Katsu! Come al solito, i giapponesi battono tutti!

1 commento:

  1. WIN *_*
    Sono troppo interessanti questi post!
    I giapponesi vincono sempre (:
    Ora che lo so mi porterò anch'io una barretta di Kit Kat all'esame di maturità xD

    RispondiElimina